Salvatore Esposito

Actor

Live&Collaboration : [email protected]




Nutrendo fin da bambino la passione per il cinema e per la recitazione, finito il corso di studi superiore Salvatore Esposito frequenta la Scuola di Cinema di Napoli, per poi trasferirsi a Roma dove, nel 2013, gli viene offerto il primo ruolo da attore, nella serie televisiva Il clan dei camorristi. Esposito diviene noto al pubblico con il ruolo di Genny Savastano nella serie televisiva Gomorra, partecipando come protagonista sia nella prima che nella seconda stagione[1]. Nel 2016 recita nei film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti, nei panni di Vincenzo e, in quelli del rapper Sante, nel film Zeta di Cosimo Alemà[2].